Come Richiedere Documenti Amministrativi

 

La legge 241 del 7 agosto 1990 concede il diritto di esaminare e di ottenere copia di documenti amministrativi da chiunque dimostri di avere un interesse giuridicamente rilevante.

La richiesta si effettua anche in via informale verbalmente direttamente all’ufficio che detiene il documento. In questo caso l’ufficio amministrativo richiede all’interessato l’esibizione di un documento di riconoscimento valido e compila un apposito verbale per ottenere la visura o la copia del documento che l’ufficio detiene.

Se non è possibile procedere per via formale l’interessato dovrà presentare un’apposita richiesta scritta all’ufficio che detiene il documento.

Si possono richiedere atti di uno specifico procedimento o documenti che concernano pubblico interesse, pubblico o privato relativo all’interessato
Non si possono richiedere documenti coperti da segreto di Stato o divieto di divulgazione, ed ogni documento che riguardi procedimenti verso terzi.
Anche gli atti normativi del comune sono catalogati come riservati e non di libera divulgazione. Inoltre vanno annoverati tra i documenti riservati gli atti giudiziari verso terze eprsone, per proteggere il segreto istruttorio e la privacy.