Come Riscaldare Casa Risparmiando Energia

 

Non tutti sanno che è possibile riscaldare la casa in maniera più che adeguata, rispettando l’ambiente e, al contempo, risparmiando un bel po’ di denaro. Fatte le dovute premesse, andiamo a vedere quali sono i migliori metodi per riscaldare casa in maniera ecologica al fine di risparmiare preziosa energia e conseguentemente, denaro.

Con un piccolo investimento iniziale, è possibile beneficiare di strumenti economici in grado di climatizzare l’abitazione in maniera ecologica, vediamoli
Collettori solari
I collettori solari per il riscaldamento domestico sono di due tipi:
– Collettori piani: più a buon mercato, maggiormente diffusi, utilizzabili anche in caso di cielo nuvoloso.
– Collettori a concentrazione: in grado di sfruttare esclusivamente la radiazione diretta, ma capaci di produrre temperature molto più elevate.
Compiendo questa scelta, si riuscirà a risparmiare più del 50% in costi di combustibile. Facendone poi un uso oculato, sarà possibile abbattere i costi del combustibile fino al 75%.

Quadri a parete riscaldanti
Tra gli ultimi ritrovati in materia di “riscaldamento green”, vi sono i quadri a parete riscaldanti. Di cosa stiamo parlando? Di un innovativo sistema eco riscaldante, in grado di assicurare un enorme risparmio.
In virtù della loro sofisticata tecnologia, i quadri a parete riscaldanti possono scaldare casa dopo soli due minuti, coprendo aree di 30 metri quadri. I quadri a parete riscaldanti sono molto convenienti, poichè consumano molto meno rispetto ai sistemi di riscaldamento classici.

Caldaia a legna
Nei luoghi particolarmente isolati sarebbe bene utilizzare stufe a legna, pellet o mais, ormai in grado di riscaldare la casa in maniera ecologica. Le caldaie a legna, tra l’altro, non emettono fumi tossici,

Riscaldamento a pavimento
I sistemi di riscaldamento a pavimento sono semplicissimi da installare e consentono di risparmiare un bel po’ di soldi, sia per ciò che concerne i consumi sia per quel che riguarda la gestione. Grazie ai suddetti, il pavimento diverrà, infatti, un’enorme superficie riscaldante, la cui ampiezza consentirà di contrastare il freddo. Come se non bastasse, negli ultimi tempi sono nati degli impianti di riscaldamento a pavimento in grado di sfruttare l’energia solare, dunque, a breve sarà possibile riscaldare casa a costo nullo.

Riscaldamento a infrarossi
Uno strumento di riscaldamento molto innovativo, che consente di scaldare casa senza smarrire il calore. In genere, i caloriferi scaldano l’aria e quest’ultima va a scaldare l’ambiente circostante. Con gli infrarossi sarà possibile eliminare un passaggio, visto che si andrà a scaldare direttamente gli oggetti e le persone presenti nell’abitazione. Questo riscaldamento per “irraggiamento”, produce calore sotto forma di radiazioni infrarosse, un po’ come avviene per i raggi del sole, finendo col produrre un benessere termico sul corpo. In questo modo il calore prodotto sarà ecologico, pulito e benefico per l’organismo, finendo col ridurre drasticamente i consumi.

Nello scegliere il riscaldamento ecologico che fa al proprio caso, oltre a guardare al portafogli, bisognerebbe valutare le necessità della propria abitazione. Riscaldare un’abitazione indipendente di 300 metri quadri è molto diverso dal riscaldare un abitazione di modeste dimensioni in un palazzo, senza contare che, in quest’ultima, determinate soluzioni “green” potrebbero essere più difficoltose o non disponibili, motivo per cui potrebbero essere più convenienti i sistemi di riscaldamento elettrici portatili. Per tale ragione, è bene analizzare con cura l’adeguatezza di determinati sistemi all’abitazione, in modo da compiere una scelta positiva e consapevole.

Rispettare l’ambiente piace a tutti, specialmente quando l’educazione civica e la sensibilità verso l’ecosistema, porta a considerevoli vantaggi economici. Prima di compiere una scelta, sarebbe bene informarsi correttamente in materia, visto che il ventaglio di scelte è veramente ampio e ogni semestre in genere nascono nuove soluzioni ecologiche per riscaldare casa. Con la giusta consapevolezza si riuscirà a riscaldare la propria abitazione in maniera “green” e a risparmiare un bel po’ di denaro. Come si suol dire in questi casi, sarà possibile prendere due piccioni con una fava”. La natura è un bene prezioso, anche dal punto di vista economico, sarebbe bene non dimenticarlo mai.