Come Avviare un Blog Aziendale

 

Se già stai scrivendo su di un blog, molto probabilmente conoscerai i suggerimenti per avviare un blog aziendale, che a breve ti illustrerò. In caso contrario, ti invito a fare particolarmente attenzione.

Qualcuno costituisce una vera sfida, ma in fondo, non ha senso aprire un blog se poi manteniamo inalterata la comunicazione aziendale. Non trovi?

I consigli che a breve ti illustrò, ti aiuteranno ad ottenere quelle che Debbie Weil chiama come le 3 C del perfetto blogger: essere colloquiali, convincenti e persuasivi (compelling).

Qui di seguito 10 suggerimenti per avviare un efficace blog aziendale:

Scegli l’argomento giusto. Fai in modo che ogni articolo abbia un argomento specifico e che non esuli, durante la stesura, dallo scopo principale.
Trova il tuo modo di esprimerti. I blog di successo si distinguono dagli altri per la spiccata personalità e per l’originalità che li contraddistingue dalla massa.
Invita a conversare. Scrivi espliciti inviti a commentare, facendo domande e chiedendo opinioni ai tuoi lettori.
Confeziona quello che scrivi. Dei buoni contenuti sono molto importanti, ma spesso il modo in cui vengono presentati potrebbero annoiare il lettore. Cerca di confezionarli con strutture del tipo: i 10 suggerimenti, 5 buoni motivi, 3 consigli d’oro, le 8 regole, ecc.
Aggiungi sempre dei link. I collegamenti ipertestuali contribuiscono ad alimentare la blogsfera, a farsi conoscere dagli altri blogger, promuovere un prodotto, consigliare la lettura di altri post del blog. Usali sempre.
Scrivi per i lettori del Web. Scrivere su di un blog non è l’equivalente di un giornale o di un libro cartaceo. I testi devono essere molto più leggibili, meno compatti e con più spazi, sintetici e decisamente pratici.
Scrivi per i motori di ricerca. Il blog è un eccellente strumento per indicizzarsi sui motori di ricerca, ma non sempre basta pubblicare un articolo per ottenere visibilità. Impara le tecniche SEO in quanto favoriscono il posizionamento naturale del blog sui motori di ricerca.
Scrivi con regolarità. Scrivere frequentemente comporta molteplici vantaggi. Quelli più importanti sono un maggior coinvolgimento dei lettori e maggiore considerazione da parte dei motori di ricerca.
Assumiti qualche rischio. A nessuno piace leggere un blog convenzionale e poco originale. Un blogger timoroso di dire quello che pensa non otterrà mai il consenso della blogsfera.
Divertiti. Non è una costrizione, tanto meno un doppio lavoro. Scrivi senza temere il giudizio degli altri e fallo con la massima spontaneità.

Nei prossimi giorni vedremo ogni singolo suggerimento in maniera più esaustiva. Nel frattempo prendi atto di quelli sopra esposti e comincia ad applicarli per avviare il tuo blog aziendale.