Conto Corrente – Quale Scegliere

 

Scegliere un Conto Corrente Bancario Economico non è difficile, al giorno d’oggi numerosi sono i prodotti immessi sul mercato, e proprio grazie all’ampia portata delle soluzioni in questione, non sarà poi tanto difficile ottenere ottimi benefici.

Tra tutte le proposte di Conto Corrente Bancario Economico, ravvisiamo tre principali formule, tutte assolutamente convenienti e foriere di grandi vantaggi, andiamone quindi a ravvisarne i dettagli:

Conto Corrente IWBank
Questo prodotto sembra rivelarsi particolarmente conveniente grazie alle numerose condizioni agevolate offerte agli intestatari del conto,difatti chi sceglie di aprire questo conto corrente potrà ottenere:

Operazioni Gratuite: il conto corrente IWBank infatti azzera le spese di consultazione dell’estratto conto, dei costi annuali di chiusura e liquidazione interessi,del pagamento di cartelle esattoriali, dei bonifici, delle domiciliazione delle utenze, delle ricariche telefoniche e delle notifiche via mail.

Un altro Conto Corrente Bancario particolarmente economico è rappresentato dalla proposta di Fineco.

Conto Corrente Fineco
Il Conto Corrente Fineco infatti offre ai propri clienti una serie di particolari promozioni esclusive, i nuovi clienti potranno difatti usufruire dei seguenti vantaggi:

Operazioni Gratuite: il Conto Corrente Fineco offre un totale di 100 ordini gratuiti in un mese realizzabili sui mercati azionari italiani ed esteri, inoltre azzera completamente le spese di canone mensile per ben 6 mesi dall‘apertura del conto. Ricordiamo però che per poter usufruire di tali agevolazioni bisogna sottoscrivere il conto entro il 30 Giugno 2011, in questo modo per i 6 mesi successivi al conto corrente non verranno addebitate le spese di canone pari a 5,95 euro al mese.

In ultima istanza segnaliamo la proposta di Ing Direct.

Conto Corrente Ing Direct
Il Conto Corrente Bancario in questione sembra rivelarsi particolarmente economico, difatti Conto Arancio assicura una serie di sconti che lo rendono assolutamente conveniente.

Operazioni Gratuite: Non è previsto alcun pagamento dell’imposta di bollo, pari a 34,20 € per coloro che accreditano pensioni o stipendio, inoltre tutti i prelievi realizzati dall’Italia verso l’estero tramite carta di credito sono esenti da spese, così come il canone mensile azzerato per coloro che hanno un saldo trimestrale di almeno 3.000 euro.